Seguici su

News

Leapmotor T03: city car elettrica cinese, low-cost ma tecnologica

La T03 potrebbe fare gola al mercato europeo: prezzo pari a 8mila euro e sistemi di assistenza al top del segmento

Pubblicato

di

In Cina sono in vendita centinaia di piccole elettriche a prezzi contenuti, ma nel mercato a batteria più importante del mondo alcuni modelli offrono anche garanzie qualitative importanti: il Leapmotor T03 – per esempio – è uno dei prodotti low-cost più interessanti anche per il mercato europeo. Costa circa 8mila euro (incentivi inclusi) e si propone come una city car elettrica ben progettata e ricca di dotazioni tecnologiche avanzate per un veicolo urbano di piccole dimensioni dal prezzo di attacco “basso”.

Motore elettrico in stile urban

Partiamo da uno dei punti di forza dell’industria automobilistica cinese: il motore a zero emissioni, che sprigiona 55 kW (pari a circa 75 cavalli) di potenza ed è coadiuvato da una batteria agli ioni di litio da 36.5 kilowattora per circa 150 chilometri di autonomia. Il costruttore dichiara che l’accumulatore supporta anche la ricarica rapida dal 30 all’80% in 36 minuti. La velocità massima è limitata a 100 chilometri orari.

Leapmotor T03: dotazioni hi-tech e sicurezza al top

Ciò che la distingue dalla concorrenza (folta, a dire il vero) sono i sistemi di assistenza al guidatore. La Leapmotor T03 è provvista di guida semi-autonoma di livello 2. Porta in dote anche una telecamera che monitora lo stato di attenzione del conducente per scongiurare i colpi di sonno, 11 sensori a ultrasuoni, avviso per il mantenimento della corsia, cruise control adattivo e parcheggio automatico. Caratteristiche da elettrica di qualità. Chissà se in Europa si accorgeranno di lei, nel 2022 potrebbe arrivare da noi il suv elettrico di medie dimensioni C11, presentato salone dell’Auto Guangzhou a dicembre del 2020, al prezzo di circa 25mila euro.

 

Clicca per Commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copyright © 2021